Visite guidate

Situato a pochi passi dalla trecentesca torre del Trivio, l’Orto del pellegrino offre uno spunto per raccontare la Via Francigena e il fenomeno del pellegrinaggio con la prospettiva insolita delle erbe officinali. 

La visita comincia da Vicolo del Pero nelle due vetrine che introducono il percorso ai visitatori. Questo consente l’inclusione della città fin dalla piazza principale attraverso un itinerario ideale che collega l’Orto del Pellegrino alla Via Francigena. Un salto nella storia fino all’epoca in cui i pellegrini percorrevano la strada che da Canterbury li conduceva a Roma contribuendo, con quello che potrebbe essere definito un vero e proprio “fenomeno di massa”, ad alimentare un canale di comunicazione determinante per la realizzazione dell’identità culturale europea

La visita guidata può essere integrata dai laboratori nella Bottega dello speziale che aggiungono al vedere, il fare. Le attività sono affidate solo a personale scientifico specializzato. 

E’ possibile abbinare alla visita una degustazione di prodotti locali o pranzare presso alcuni ristoranti convenzionati.