Home

Nato nel 2017 dal recupero del giardino della Farmacia Romani nel centro storico di Velletri, l’Orto del Pellegrino può essere considerato un esperimento di rigenerazione urbana a totale compatibilità ambientale.

Non ci sono quinte che nascondono la vita che tutti i giorni si svolge tra i vicoli adiacenti Piazza Cairoli.

Siamo nel cuore dei Castelli Romani. Seguiteci nel centro storico dove, all’ombra della trecentesca torre del Trivio, Vicolo del Pero, una stradina larga poco più di un metro e mezzo introduce a un’invisibile corte interna su cui si affaccia un portone verde. La scala in pietra si arrampica in alto tra  tetti e terrazzini fino a un giardino segreto: una vite centenaria, una camelia bianca, una coppia di aranci, una comitiva di ortensie e dodici piccole aiuole profumate.

L’Orto del pellegrino ospita un’opera di Vanni Cuoghi Un intenso profumo di fiori di pesco, 2013, gentilmente donata dall’artista. 

Seguici anche su Facebook e su Instagram

Facebook

Noi ci saremo! See MoreSee Less

View on Facebook

Orto … selvatico… cominciano i lavori… anche se così non ci dispiace…🥰😊 #lortodelpellegrino #velletri #centrostorico #velletrimuseodiffuso #ortotraitetti #giardinosegreto #castelliromani See MoreSee Less

View on Facebook

Gli #orti insegnano… See MoreSee Less

View on Facebook

The show must go on See MoreSee Less

View on Facebook

Imparare da chi sa e sta già facendo See MoreSee Less

View on Facebook

le interviste ai protagoniste del cambiamento See MoreSee Less

View on Facebook

AdessoGIOVEDI’ 14 maggio ore 16 TORNIAMO IN DIRETTA PER PARLARE DI CIBO. L’Italia è un paese riconosciuto a livello mondiale per l’enogastronomia. In molti sondaggi si piazza al primo posto, seguita dalla Cina e dal Giappone, per apprezzamento della cucina. Filiera corta, locale, sostenibile, produzioni tracciate e circolari, etica, inclusione, fanno parte del nostro quotidiano più di quanto immaginiamo. Ma quali sono i prodotti su cui potrebbe esser costruita UN’IDENTITÀ DEL TERRITORIO? Partiamo dalle basi: VINO E OLIO. Che ruolo possono avere PRODUTTORI, INNOVATORI, RISTORATORI E COMUNICATORI? La parola chiave è sempre la stessa: fare RETE. E per farlo servono strategia, fiducia, imprenditorialità, conoscenza, relazioni ed a volte umiltà. Per le domande ai nostri esperti scriveteci su messenger #velletrimuseodiffuso See MoreSee Less

View on Facebook

Le interviste di VelletriMuseoDiffuso ai protagonisti del cambiamento See MoreSee Less

View on Facebook